Le Stagioni delle ArmiNotizie

Le stagioni delle armi nel Quattrocento

Animazioni storico-didattiche

Ultimo fine settimana per partecipare alla seguitissima manifestazione estiva “Le Stagioni delle Armi” – edizione 2022. Sabato 27 e domenica 28 agosto le animazioni storico-didattiche al Castello di San Giusto saranno a cura della White Company di Livorno, capitanata da Giuseppe Pugliese. L’associazione, specializzata in rievocazioni storiche, si ispira alla White Company (Compagnia Bianca), una delle più grandi e prestigiose compagnie mercenarie nel periodo a cavallo tra il XIV secolo e il XV secolo.

I rievocatori, con abiti ed equipaggiamenti storicamente accurati, porteranno i visitatori alla scoperta del Quattrocento, con focus sulle armi e non soloIl tema delle rievocazioni di questo fine settimana sarà “L’evoluzione della fortezza: si apre il XV secolo” e, come di consueto, verrà narrato in quattro diverse postazioni di Living History dislocate in altrettanti spazi del percorso espositivo esterno e interno del maniero triestino. Le postazioni saranno visitabili per tutto il fine settimana dalle 10 alle 18.30, mentre a orari fissi partiranno le visite guidate della durata di un’ora. Le visite saranno fruibili anche dal pubblico parlante inglese.

La manifestazione Le Stagioni delle Armi si è tenuta durante tutti i fine settimana di luglio e agosto, vedendo al timone una compagnia diversa in ogni weekend. Provenienti da varie zone d’Italia, ciascuna è specializzata in un differente periodo storico, dal tardo Medioevo al Seicento. Nei due mesi di programmazione è stato possibile attraversare tutto il periodo di tempo durante il quale la fortezza triestina è stata costruita (1468-1636), spingendosi anche più indietro, fino al Trecento.

Le Stagioni delle Armi è promossa dal Comune di Trieste-Assessorato alle Politiche della Cultura e del Turismo e curata da Wavents Events&Services di Venezia.

Ingresso con biglietto del museo (intero: 5 euro; ridotto: 3 euro).
Partenza visite guidate: ore 10.30, 11.45, 15.00, 16.15, 17.30 (max 25 persone a gruppo).
Info: 040 309362.
Adatto anche ai bambini.